Seguici sui social

Tortelli di patate del Casentino

Ingredienti
Farina bianca tipo 0: gr. 400Patate bianche: gr. 500Pancetta: gr. 100
4 uova1-2 spicchi d’aglioRosmarino
Noce moscataParmigianoOlio d’oliva
Sale e pepeSugo di carne o di funghi

*Ingredienti per 4 persone

 

Tipo piatto: Primi piatti

Tempo di cottura: q.b.

Preparazione:

Preparare la pasta con la farina, 2 uova, acqua e sale, modellare una palla di pasta e lasciarla riposare. Lessare le patate, poi sbucciarle e passarle. Far rosolare in pentola, in 6 cucchiai d’olio, la pancetta tritata fine, l’aglio e un po’ di rosmarino, quando l’aglio comincia a imbiondire toglierlo, insieme al rosmarino. Unire la pancetta e l’olio alle patate che riposano in una zuppiera. Aggiungere 2 uova, 4 cucchiai di parmigiano, noce moscata, sale e pepe. Mescolare bene e lasciar riposare. Ricavare dalla pasta dei dischi di circa 5 centimetri di diametro, mettendo al centro un cucchiaino di ripieno e chiuderli sigillando il bordo con una forchetta. Lessate i tortelli in abbondante acqua salata e conditeli con sugo di funghi o di carne, prediligendo carne di anatra o di selvaggina.

I tortelli di patate sono tipici soprattutto dell’area dell’alto Casentino e rendono al loro meglio quando il loro ripieno è preparato con la famosa patata di Cetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.