Seguici sui social

Ecomuseo del Carbonaio

L’Ecomuseo del Carbonaio di Cetica conserva la memoria di un’attività legata alle risorse del bosco. Taglio della legna e cottura del carbone sono state occupazioni importanti per le comunità montane della valle fino alla metà del XX secolo.

All’interno dell’Ecomuseo, le tecniche particolari del mestiere del carbonaio, trasmesse di generazione in generazione, vengono messe in pratica a scopo didattico-dimostrativo, mentre cultura e modi di vita connessi ad esso si sono purtroppo persi con l’avanzata del progresso tecnologico.

Fa parte del percorso ecomuseale anche la Casa dei Sapori, all’interno della quale vengono illustrate le produzioni agroalimentari del territorio (in particolare la patata rossa di Cetica) e si possono effettuare laboratori didattici e degustazioni.

Per maggiori informazioni:

Apertura su richiesta

 Cetica – Loc. La Chiesa Castel San Niccolò (Arezzo)

Per maggiori informazioni:

PRO LOCO I TRE CONFINI  +39 0575 555280 – +39 328 7252458 – +39 347 1980098.

 

Scopri di più su ecomuseodelcasentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.