Seguici sui social

Museo Archeologico del Casentino

Il Museo Archeologico del Casentino “Piero Albertoni” si trova all’interno delle scuderie di Palazzo Niccolini nel centro storico di Bibbiena. È stato trasferito qui nel 2010 a seguito della chiusura della sua precedente sede a Partina.

Con il trasferimento si è provveduto anche al completo riallestimento e ampliamento delle collezioni, queste ultime frutto di oltre trent’anni di indagine archeologica sul territorio da parte della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana con la preziosa collaborazione del Gruppo Archeologico Casentinese.

Il museo offre un’ampia panoramica sulla storia antica della valle: il suo percorso espositivo è organizzato secondo un criterio cronologico che guida il visitatore attraverso varie epoche, dalla Preistoria alla tarda età romana passando per il periodo etrusco. Il Museo presenta inoltre sezioni tematiche, come quelle dedicate ai santuari etruschi o al mondo funerario, utili per comprendere meglio alcuni aspetti particolari delle società antiche.

La sala più importante e conosciuta è senz’altro quella dedicata al Lago degli Idoli, sito archeologico sul versante casentinese del Monte Falterona, che ha restituito oltre 14.000 reperti. Il nome curioso di questo luogo si deve alla grande quantità di statuette votive in bronzo, di manifattura etrusca, che vi sono state ritrovate.

Le ultime due stanze, infine, sono destinate a esposizioni temporanee, sia a carattere archeologico che non, in modo da rinnovare ogni volta l’offerta culturale della struttura.

Il Museo offre anche numerose proposte didattiche, volte alla conoscenza e alla valorizzazione della storia antica del Casentino. Queste prevedono attività pratiche incentrate sulle fonti materiali provenienti dalla ricerca archeologica, con l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti nei confronti del ricco patrimonio storico-culturale del territorio casentinese.

Corredato di bookshop, aula didattica e ampio giardino con palco, il Museo Archeologico è anche sede del punto di informazioni turistiche del Comune di Bibbiena e infopoint ufficiale della Via Romea Germanica, che ha recentemente ottenuto il prestigioso riconoscimento di Rotta Culturale Europea da parte del Consiglio d’Europa.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Palazzo Niccolini

Via Berni, 21 52011   Bibbiena (Arezzo)

info@arcamuseocasentino.it

www.arcamuseocasentino.it

Tel. +39 0575956527

 Museo Archeologico del Casentino

@archeocasentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.